Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Luglio 2019

Carenza di personale alla Motorizzazione Civile del FVG

L'intervento di Confapi FVG sul Presidente della Regione



Le gravi carenze di personale della Motorizzazione Civile del FVG sono state oggetto di un passo del Vice Presidente della nostra Associazione Bernardino Ceccarelli nei riguardi del Presidente della Regione FVG Massimiliano Fedriga.

Confapi FVG è sempre stata sostenitrice e parte attiva per la regionalizzazione della Motorizzazione Civile, convinta che questa soluzione favorisca il raggiungimento dei compiti dell’ente in FVG. Gli esiti si sono visti in questi ultimi anni con un sensibile miglioramento dei servizi a favore del sistema dei trasporti su strada e di tutta l’economia regionale. Questi risultati rischiano ora di essere compromessi se non si porrà rimedio alle deficienze di organico già oggi evidenti ma che andranno ad aggravarsi nei prossimi mesi per il pensionamento di numeroso personale sia tecnico sia amministrativo.

Gli effetti si sentono già nelle imprese professionali dell’autotrasporto e si traducono in allungamento dei tempi di attesa fra prenotazioni ed esecuzioni di revisioni e collaudi in sede, di chiusure forzate di sportelli nei vari uffici regionali e, in prospettiva, nelle difficoltà a seguito dell’entrata a regime del Documento Unico di Circolazione e Proprietà. Non ultimo ha sottolineato Ceccarelli nella sua lettera “non va perso di vista il fatto che l’opera svolta dalla Motorizzazione Civile costituisce una delle poche immediate fonti di entrate per l’Erario regionale.”