Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Giugno 2019

Visita alla centrale idroelettrica di Somplago




placehold

Venerdì 31 maggio il Gruppo Giovani Imprenditori Confapi FVG ha eseguito una visita alla centrale idroelettrica di Somplago, comune di Cavazzo Carnico, realizzata grazie alla collaborazione di A2A SpA proprietaria dell’impianto.

A2A SpA è il fornitore di energia elettrica per il 2019 delle piccole e medie industrie associate a Confapi Fvg.

Alla vista hanno preso parte una trentina di persone in gran parte rappresentanti di Imprese Associate.

La centrale di Somplago unitamente a quella di Ampezzo produce il 40% dell’energia elettrica generata in Friuli Venezia Giulia. La centrale, costruita in caverna si trova sulla sponda nord ovest del lago di Cavazzo e utilizza le acque del bacino del medio Tagliamento.

placehold

La visita è stata guidata dai tecnici di A2A che hanno illustrato la storia dell’impianto, realizzato tra il 1954 e 1958, dei bacini imbriferi, delle captazioni.

La galleria di alimentazione dalla diga alla centrale, lunga circa 8,5 km, si collega, a tre condotte forzate metalliche poste in un pozzo verticale ricavato in roccia, che alimentano singolarmente i tre gruppi di cui è dotata la centrale.

L'energia elettrica viene prodotta da tre generatori gemelli mossi da tre turbine Francis ad asse verticale. I Gruppi di generazione turbina-alternatore sono stati integralmente sostituiti con nuove macchine entrate in servizio negli anni 2012, 2014 e 2015, migliorando sensibilmente le caratteristiche di efficienza energetica.

L’energia prodotta viene immessa in rete a 130 e 220 kV.

placehold

A conclusione della visita il Presidente del Gruppo Giovani Luca Rossi ha espresso l’ammirazione per un’opera davvero imponente realizzata in un arco di tempo di appena 4 anni e combinando soluzioni tecniche d’avanguardia con elementi artistici ed estetici.