Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

Infrastrutture per lo sviluppo. TAV, l'Italia in Europa

Manifestazione di Torino del 3 dicembre 2018

placehold

In ordine alla grande manifestazione di Torino del 3 dicembre 2018 per la sollecitazione a politiche di investimenti e non di sterile assistenzialismo da parte del Governo ci è gradito riportare la principale rassegna stampa inerente alla partecipazione e alle dichiarazioni del Presidente nazionale di Confapi Maurizio Casasco. Più puntuali osservazioni sono state formulate alla Commissione Finanze Congiunta di Camera e Senato di cui si è precedentemente data notizia su Apinforma n. 19 del 31 ottobre 2018, pagg. 15-20.

Riportiamo anche le sollecitazioni di alcune imprese di cui non facciamo il nome e il tenore delle risposte della scrivente Associazione che riepilogano le azioni più recenti.

Le sollecitazioni

Le sollecitazioni sono tese a chiedere in quale modo l’Associazione intende attivarsi per l’adesione e la partecipazione alle iniziative nazionali di Torino e Milano.

Ciò per evitare una totale distanza o indifferenza da parte della stessa Associazione a quanto questo governo sta mettendo in atto contro la piccola impresa.

Le imprese ricevono ogni giorno aggiornamenti e comunicazioni da parte dell’Associazione, anche promozioni di lodevoli incontri tecnici che ahimè a breve diverranno totalmente inutili se la battaglia contro il mondo imprenditoriale non vedrà nelle nostre rappresentanze un minimo di argine. Vorremmo ricevere notizie o comunicati o pareri rispetto a quanto sta avvenendo nel nostro Paese.

Speriamo in un vostro cortese riscontro.

Le risposte

Gentili Imprenditori,

Vi ringraziamo per l’attenzione che riservate all’attività svolta dall’Associazione e dalla nostra Confederazione nazionale Confapi in rappresentanza e difesa degli interessi delle piccole e medie imprese italiane.

Né in sede locale, né in sede nazionale siamo rimasti inerti. Peraltro utilizziamo il nostro sito internet, la nostra pagina Facebook e Apinforma per dare queste notizie. Se vorrete scorrere i numeri di Apinforma, il sito o la pagina Facebook troverete anche le nostre prese di posizione nelle varie sedi con riguardo alla contestata manovra.

Quanto poi alla manifestazione del 3 dicembre u.s. alle Officine Grandi Riparazioni di Torino, essa ci ha visto partecipi in maniera attiva e abbiamo avuto non poco risalto sugli organi di informazione, Tv e stampa, superiore a quello delle altre associazioni.

Il nostro Presidente nazionale Maurizio Casasco è stato, inoltre, ospite di diverse trasmissioni televisive, e anche nell’assise del 3 dicembre è intervenuto assieme agli altri 11 Presidenti nazionali di categoria.

Vi segnaliamo qui solo questa battuta del Presidente Casasco che dà il tono del nostro atteggiamento verso la manovra “un richiamo all’attenzione del Governo e delle forze politiche sulla necessità di investire nella crescita del Paese, portando avanti nuove infrastrutture e manutenendo quelle già esistenti. Ribadisco con forza che i numeri che interessano le piccole e medie industrie private che Confapi rappresenta non sono quelli delle percentuali elettorali, ma piuttosto quelli del Pil, dell’occupazione soprattutto di quella giovanile, del credito a sostegno e sviluppo delle nostre imprese”.

In allegato troverete un riepilogo delle iniziative assunte in ordine alla politica di bilancio perseguita dal presente Governo, politica che osteggiamo proprio per le impostazioni prese in materia economica.

Con altrettanto rammarico dobbiamo, però, constatare che più d’una delle Confederazioni partecipanti alla manifestazione di Torino per anni si è ben guardata dall’esprimere e manifestare sulla pubblica piazza con altrettanto vigore il proprio disappunto a fronte delle distruttive misure della nostra economia e delle ingiustificate elargizioni assistenziali, se non per calcoli elettorali, praticate dal Governo Monti in poi.

Se Vi fa piacere verrei volentieri a farVi visita per approfondire con Voi personalmente questi e altri temi.

Con viva cordialità.

Udine, 7 dicembre 2018

         Il Direttore

   - f.to Lucia C. Piu -


Allegato: Osservazioni Confapi sul Progetto di legge A.C. 1074 "Disposizioni per la semplificazione fiscale, il sostegno delle attività economiche e delle famiglie e il contrasto dell'evasione fiscale" - Camera dei Deputati, Roma, 29 ottobre 2018